Biometano Day 2021

Il 2 e 3 marzo 2021 torna Biometano Day, in forma virtuale, come sperimentato con successo nel maggio 2020, quando questo è stato tra i primissimi eventi virtuali in Italia, effettuati ancora nel corso del primo lockdown. Grazie a questa formula ed alla vasta platea di contatti in tutta Italia, questo appuntamento ha potuto essere seguito da ogni parte d’Italia, e in particolare nel Sud, dove il settore della digestione anaerobica sta conoscendo un forte sviluppo.

e-gazette

Questo evento annuale sarà una rassegna delle novità del settore biogas/biometano in Italia, oltre che una importante riflessione sugli aspetti normativi e gli indirizzi strategici che interesseranno il settore delle bioenergie, alla luce del programma Next Generation EU.

Recover
Recoverweb

Temi principali

  • Immissione di biometano in rete
  • Monitoraggio e controllo delle emissioni
  • Liquefazione e impianti extra rete
  • Impianti di biogas di piccola taglia: cogenerazione o biometano?
  • Lo sviluppo del biometano e Next Generation EU
  • Il digestato e il nuovo Regolamento Europeo Fertilizzanti

L’evento ha un costo di partecipazione di € 30, IVA inclusa.

La quota di iscrizione non è dovuta per gli iscritti a: Confagricoltura, Coldiretti, CIA, Fiper-Consorzio Monviso Agroenergia, Federmetano, Utilitalia, CIC, CIB- Consorzio Italiano Biogas, Ordine degli Agronomi e Periti Agrari, per la Pubblica Amministrazione, o ai possessori di un codice di invito, previa attestazione di tale qualità.

PER ISCRIVERSI, CLICCARE QUI

 

AgroNotizie

Articoli e discussioni

Le opportunità del nuovo Regolamento Europeo Fertilizzanti per il settore agricolo e quello dei rifiuti

Il tema del futuro degli impianti di biogas agricoli è strettamente legato alla valorizzazione dei sottoprodotti e rifiuti di orgiine agroalimentare. Gli impianti di biogas costruiti negli ultimi 10 anni e finanziati in parte con denaro pubblico, per favorire la progressiva sostituzione delle fonti fossili, sono un patrimonio tecnologico ed una importante fonte di sostenibilità …

Il biometano da letame è più sostenibile dell’idrogeno

Ripubblicazione di un articolo di Mario A. Rosato su Agronotizie Il Jrc (Joint research centre, Centro comune per la ricerca) è l’istituzione che coordina la comunità scientifica europea ed elabora i rapporti tecnico-scientifici sui quali il Parlamento europeo dovrebbe poi definire le sue politiche di sviluppo. L’ultimo studio in materia di efficienza energetica ed emissioni di CO2 nel settore …

Il biometano liquefatto e gli impianti agricoli

Molto si è parlato del biometano immesso nella rete del gas naturale, anche nei webinar organizzati da Agroenergia. Certamente importanti operatori del settore rifiuti hanno tracciato il solco dello sviluppo di questo settore, non solo al centro-nord ma anche al Sud, seppure finora in misura finora ridotta rispetto alle necessità di utilizzo  in autotrazione, ma …

Chi siamo

AdMil è una società dedicata ai servizi per le energie rinnovabili in agricoltura e alle tecnologie collegate, attiva da oltre 30 anni. I servizi, che offre sotto il marchio registrato Agroenergia, comprendono eventi di formazione e diffusione di conoscenze, studi di fattibilità, analisi strategiche. AdMil partecipa anche a progetti di ricerca aventi per oggetto lo sviluppo di nuove tecnologie, al servizio delle agroenergie. Ha la sua sede operativa a Tortona (AL).

Nel corso degli anni, AdMil ha organizzato eventi nel campo ambientale e, a partire dal 2007, in collaborazione con EnergEtica – Distretto Agroenergetico Italia Nord Ovest, ha dato vita a Mostra Convegno Agroenergia, un punto di riferimento per l’innovativo settore delle energie rinnovabili prodotte in agricoltura. Corsi e Seminari di Agroenergia sono sistematicamente organizzati in tutta Italia, con un crescente impegno per lo sviluppo nelle aree del Centro Sud.

Opportunità di lavoro

Il settore delle bioenergie, dell’ambiente e dei rifiuti è molto dinamico ed esistono molte opportunità di lavoro interessanti nel campo della gestione degli impianti, dello sviluppo di progetti e di altre iniziative.

Qui potete segnalare sia offerte che domande di lavoro.

Per maggiori dettagli, potete scriverci al seguente indirizzo:

lavoro@agroenergia.eu

Contatti

Commerciale

Federica Baleotti Zanelli

+39 347 3217050

fbz@admil.com