Workshop a Modena: "L'immissione in rete del biometano" 28 gennaio

 

La possibilità di depurare il biogas, prodotto da impianti alimentati a matrici e sottoprodotti agricoli oppure a frazione organica dei rifiuti solidi urbani (FORSU), per ottenere biometano da immettere in rete in sostituzione del gas naturale è stata aperta in Italia con il DM del 5/12/2013. Con la pubblicazione del codice di rete Snam, in attesa di approvazione definitiva dell’AEEGI, e il processo di armonizzazione a livello nazionale delle condizioni di connessione da parte delle società di distribuzione, diventa finalmente possibile ottenere preventivi di connessione in rete per i produttori di biometano.

Agroenergia organizza il 28 gennaio 2016 a Modena, un incontro che si propone di fare il punto sull'immissione di biometano in rete e di mettere a fuoco gli aspetti tecnici, economici ed autorizzativi nell'ottica del produttore di biometano.

Il workshop ha posti limitati le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento dei posti disponibili e la quota di partecipazione al corso è di 100 iva inclusa, ridotta a 60 euro iva inclusa se i partecipanti sono due o più per ogni società, gratis per gli associati a DAEL-Distretto Agroenergetico Lombardo, Federmetano, Fiper, Consorzio Monviso Agroenergia.

 

 

PER SCARICARE IL PROGRAMMA CLICCARE QUI

 

Login

Collaboriamo con

Collaborazioni