Al Biometano Day tanto pubblico e prime analisi sulle delibere sul Biometano

 

La giornata di approfondimento sullo stato del biometano in Italia, organizzata da Agroenergia, si è svolta ieri a Tortona (AL) con un grande successo di pubblico e operatori del settore green. L’alto numero di partecipanti al primo evento dopo le delibere sul biometano, ha confermato la grande attualità del tema.

La prima parte della giornata ha messo a fuoco gli aspetti tecnologici relativi ai processi di produzione del carburante verde, mentre nella seconda parte si è esaminato lo stato delle normative e la fattibilità concreta dei progetti, grazie alla partecipazione di AEEGSI,  Consorzio Monviso Agroenergia, RSE e la Stazione Sperimentale dei Combustibili.

“Un aspetto rilevante – ha dichiarato Piero Mattirolo ad di Agroenergia - è che una volta introdotte le attese delibere, rispettivamente dell’AEEGSI (seconda parte relativa agli aspetti del funzionamento delle reti e dei rapporti tra i vari soggetti) e del GSE, che definirà le procedure di accesso agli incentivi, l’immissione in rete sarà possibile, subordinatamente ai criteri richiesti da ogni specifica rete di distribuzione”.

Per quanto riguarda la destinazione del gas all’autotrazione dal Biometano Day è invece emersa la criticità della mancanza di una norma di riferimento nazionale adottabile, in attesa dell’emanazione delle norme europee, la cui pubblicazione non è per ora imminente. richiederà ancora le definizioni specifiche qualitative europee o, nelle more, un chiarimento sulle norme nazionali a cui fare riferimento.

 

PER SCARICARE IL PROGRAMMA CLICCARE QUI

 

Le presentazioni saranno visibili e scaricabili qui sostto dopo aver fatto il LOGIN previa registrazione sul sito

Login

Collaboriamo con