Il decreto biometano definitivo sarà pronto in estate

 

Tortona (AL) 3 marzo. Sarà pronto in estate il decreto sul biometano che tutto il settore attende ormai da tempo, un comparto rassicurato da Giovanni Perrella (Ministero dello Sviluppo Economico) che in diretta skype oggi a Biometano Day, organizzato da Agroenergia, ha dichiarato: “il nuovo decreto prevede un sostegno ai biocarburanti avanzati che pone il biometano in prima linea. Tra 10 giorni il testo sarà portato a Bruxelles per completare l’iter. Tuttavia questa attesa – continua Perrella – non è tempo perso. Il GSE lo utilizzerà per mettere a punto i decreti attuativi”.

Il decreto nello specifico prevede una soglia di 1,1 miliardi di mc, che mira a raggiungere il target di consumo al 2020 del 10% sul totale dei carburanti. Tuttavia le potenzialità del biometano, si stima saranno maggiori e a questo proposito il MISE ha già dato la sua disponibilità ad alzare la quota” .

Biometano Day è stata l’occasione per fare il punto sul settore, è stato un momento in cui il pubblico numeroso ha potuto incontrare in un unico evento tutti gli attori della filiera, da Snam e Federmetano da Consorzio Monviso Agroenergia a Fiper, dall’Università alle aziende costruttrici di impianti di biometano.

Il prossimo appuntamento di Agroenergia sarà a Napoli il 31 marzo alla fiera Energy Med con un seminario gratuito dal titolo: “Il trattamento e il recupero energetico della frazione umida dei rifiuti in impianti di prossimità” . 

 

Le presentazioni sono disponibili in fondo a questa pagina, previo login

 

 

IMG 3065

 

IMG 3067

IMG 3069

IMG 3070

 

IMG 3089

 

 

   Media partner: 

 

  Quotidiano Energia         

  

Metanoauto       

 

 

 

           Oggi Green               Editoriale Delfino

 

 

 

PER SCARICARE IL PROGRAMMA CLICCARE QUI

 

Clicca mi piace sulla pagina Facebook Agroenergia-AdMil e sarai aggiornato su tutte le nostre iniziative.

Login

Collaboriamo con

Collaborazioni